News dal Festival

La Lunga Marcia torna al Festival della Partecipazione

Arriverà all’Aquila il prossimo 8 luglio la Lunga Marcia nelle Terre del Sisma, il trekking solidale organizzato da Movimento Tellurico, APE Roma e FederTrek, in collaborazione con la Regione Lazio.

La marcia di solidarietà, ospite per il secondo anno del Festival della Partceipazione, partirà da Fabriano il 28 giugno. Il cammino, lungo dieci giorni oltre 200 chilometri, si snoderà attraverso sentieri e itinerari escursionistici del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, mettendo in risalto territori ad alta valenza naturalistica. Attraverserà le quattro regioni ferite dal sisma - Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo - con l’obiettivo di incontrare e dar voce ai protagonisti della ricostruzione, ai progetti e all’impegno di chi si sforza per resistere e ricostruire una nuova prospettiva di vita.

Diversi gli scopi dell'iniziativa. Innanzitutto manifestare solidarietà a chi ha avuto la vita sconvolta dagli eventi sismici degli scorsi mesi. In secondo luogo, continuare a tenere accesa l'attenzione pubblica sulla necessità di procedere a una veloce ricostruzione. Infine, tessere reti di relazioni solidali che diano voce alle necessità, ai progetti e all’impegno di cittadini e associazioni impegnate nella ricostruzione.

La Lunga Marcia ha ottenuto il patrocinio di numerosi enti, tra cui: Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Corso di Laurea in Scienze del Turismo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Comune dell’Aquila, Comune di Fabriano, Comune di Camerino, Comune di Matelica, Comune di Fiastra e può contare anche sull‘adesione di tante associazioni di carattere nazionale e delle zone colpite dal sisma.